Certificati ed estratti di stato civile

E' il rilascio dei certificati e degli estratti degli atti di stato civile (nascita-matrimonio-morte).

Nei casi in cui non è possibile avvalersi dell'autocertificazione, il cittadino puo' richiedere i certificati ed estratti di stato civile direttamente all'ufficio di persona, oppure per posta allegando fotocopia di un documento di identità del richiedente e una busta preaffrancata per la risposta.

E'  indispensabile che il richiedente conosca e specifichi nella richiesta cognome e nome degli interessati e le date degli eventi (nascita-matrimonio-morte, a seconda del tipo di certificato).

I certificati di nascita vengono rilasciati di norma:per i nati prima dell'entrata in vigore della L. 127/1997 sia dal Comune di nascita sia dal Comune di residenza al momento della nascita.

I certificati di matrimonio vengono rilasciati sia dal Comune dove è stato celebrato il matrimonio sia dal Comune ove gli sposi erano residenti alla data del matrimonio.

I certificati di morte vengono rilasciati sia dal Comune ove il cittadino è deceduto sia dal Comune ove il cittadino era residente alla data del decesso.

Gli estratti di nascita, matrimonio e morte vengono rilasciati dal Comune dove si è verificato l'evento.

I certificati di stato civile attestanti stati e fatti personali non soggetti a modificazioni hanno validità illimitata. Le restanti certificazioni hanno validità 6 mesi dalle data del rilascio.

Nessun costo è dovuto per il rilascio delle certificazioni di stato civile

Normativa di riferimento: D.P.R.. n. 396 del 3.11. 2000 - Codice Civile

NOTA BENE:Dal 1 gennaio 2012 i certificati non possono essere prodotti agli organi della Pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi. Art. 15, comma 1, della legge 12 novembre 2011, n. 183