Nascita

La denuncia di nascita puo' essere effettuata:

  • entro 3 giorni al Direttore Sanitario della struttura ospedaliera dove è avvenuta la nascita
  • oppure entro 10 giorni all'ufficio di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il parto o nel Comune di residenza di uno dei genitori.

Nel caso in cui i genitori non risiedano nello stesso Comune, salvo diverso accordo tra loro, la dichiarazione di nascita viene resa nel Comune di residenza della madre.

Nascita di figlio legittimo (genitori coniugati tra loro):

è sufficente che la dichiarazione venga resa personalmente da uno  dei genitori.

Nascita di figlio naturale (genitori non coniugati tra loro): la dichiarazione deve essere resa personalmente da entrambi i genitori.

Normativa di riferimento: D.P.R. n. 396 del 3.11.2000

Documenti da presentare: Attestazione di nascita in originale rilasciata dall'Ospedale e documento di identità in corso di validità dei genitori che rendono la dichiarazione

Termini per la presentazione dei documenti:

  • entro 3 giorni al Direttore Sanitario della struttura ospedaliera dove è avvenuta la nascita
  • oppure entro 10 giorni all'Ufficio di Stato Civile del Comune dove è avvenuto il parto o nel Comune di residenza di uno dei genitori.