Comune di Cordovado

Piazza Cecchini 24 - 33075 - Cordovado (PN) PEC: comune.cordovado@certgov.fvg.it

Ricerca rapida


< vai al contenuto centrale




Il tuo percorso: Ti trovi qui: Comune di Cordovado > Uffici e Servizi > Centri Sociali per Anziani

Centri Sociali per Anziani

Anziani

Cordovado fa parte del Servizio Sociale dei Comuni dell'ambito est 6, il cui Comune capofila è San Vito al Tagliamento, dove si trova anche la sede del servizio.

L'assistente sociale è presente a Cordovado per ricevere il pubblico un giorno la settimana nell'ufficio di Palazzo Cecchini al primo piano con entrata dagli ambulatori medici.

IL CENTRO DI CORDOVADO

Già da diversi anni è attivo il centro sociale, ospitato presso i locali al piano terra dell'edificio ex latteria in piazza Cecchini, con la finalità di offrire uno spazio aperto alla popolazione anziana.
Il centro è pensato per le persone anziane e le varie iniziative proposte sono seguite da operatori qualificati. Per chi non può raggiungere il centro autonomamente viene garantito il servizio di trasporto. Tutti i servizi sono completamente gratuiti.

Che cosa si può fare al centro?

attività motoria
di norma due volte la settimana per il recupero e il mantenimento psico-fisico

attività ricreative e di socializzazione
stimolo alla manualità e alla relazione con gli altri con una pausa per il tè, caffè e…. magari un dolce!

feste gite spettacoli e mercatini
nell’arco dell’anno si può partecipare a iniziative di diverso genere comprendenti anche visite a luoghi di interesse e feste in occasione delle ricorrenze più significative.


IL CENTRO DI SUZZOLINS

Le signore che tre volte la settimana lo frequentano per le loro attività di animazione lo hanno battezzato “La Casetta”. Questa espressione raccoglie tutta l’importanza ed il ruolo che il Centro Sociale riveste per la Comunità della frazione di Suzzolins, divisa tra i Comuni di Teglio Veneto e Cordovado.
Il Centro Sociale è un laboratorio dove vengono svolte diverse attività sia di interesse sociale, ma anche culturale e di salvaguardia delle tradizioni popolari.
Sorge su di un’area acquistata tempo fa con i proventi delle sagra ferragostane e quindi donato alle due Amministrazioni Comunali. E’ stato costruito con il contributo finanziario dei Comuni e della Pro Suzzolins, ma interamente con la manodopera del Volontariato locale, che ha , anno dopo anno dotato l’area di diverse infrastrutture, quali un campetto di pallavolo e pallacanestro, dei prefabbricati ad uso bar e cucina per le varie manifestazioni ed un capannone multiuso.

Le manifestazioni sono diverse: si comincia con la “Foghera” del 5 di gennaio, la festa della donna, per proseguire con la lucciolata di fine maggio. Spicca poi ETICAMENTE, che normalmente si tiene nei primi giorni di giugno, organizzata dalla Pro Teglio, ma di notevole interesse per le tematiche che vengono trattate con dibattiti, conferenze e la partecipazione di personaggi a livello nazionale ed internazionale.

La sagra di ferragosto, denominata anche del “LENGAL”, richiama notevole pubblico, attratto sia dai buoni piatti della tradizione che dall’ambiente e dal contesto familiari. E’ un appuntamento al quale tutta la gente dei dintorni non vuole mancare.

Nell’ambito delle manifestazioni del Palio dei Rioni di Cordovado, Suzzolins rappresenta un rione.

Una settimana prima del Palio viene organizzata una serata medievale, mediante una molteplicità di rappresentazioni: la processione e la cerimonia religiosa con canti gregoriani, il proclama del Capitano, il mercatino medievale, la recita di una commedia dell’arte con attori improvvisati. Il tutto con una sapiente coreografia, ed una illuminazione a torce e candele, che rende suggestivo tutto l’ambiente, non tralasciando di offrire ai molti visitatori delle pietanze tipiche e gustose.

Molto spazio è riservato ai giovani, che collaborano molto attivamente in tutte le attività e che si ritrovano nel gruppo sbandieratori e tamburini.

L’estate ragazzi, che si tiene nelle prime tre settimane di luglio e che vede la partecipazione di ben 80 ragazzi circa, è improntato allo sviluppo della manualità, con corsi di pittura, scultura, mosaico, ricamo, sotto l’attento controllo di un affiatato gruppo di Volontari e nonni.

A differenza del centro di Cordovado, il centro sociale di Suzzolins è gestito dalla Pro Suzzolins Onlus – Associazione di volontariato, con il sostegno dei Comuni di Cordovado e Teglio Veneto.

Per maggiori informazioni rivolgersi al Presidente Antonio Bozzato:

tel. 0421 708388.

SOGGIORNI CLIMATICI PER ANZIANI (informazioni presso il servizio socio-assistenziale del Comune al n° tel. 0434-68058)